«

»

ago 07

CHICO FORTI, ASSOTUTELA A SALVINI: “MINISTRO SI OCCUPI DEL CASO”

“Questa associazione sta seguendo con molta attenzione la delicata vicenda di Chico Forti, connazionale detenuto in un carcere di massimo sicurezza in Florida da quasi 20 anni con l’accusa di omicidio: un caso su cui alleggiano molte contraddizioni, tornato alla ribalta mediatica per via di alcune testimonianze che scagionerebbero Forti, che potrebbe essere stato vittima di un errore giudiziario. In questo contesto, Assotutela si appella al ministro degli interni, Matteo Salvini, affinché sia fatta giustizia per Chico Forti e affinché solleciti l’ambasciata americana per il rilascio del cittadino italiano. E proprio in queste ore sarebbe venuta fuori l’ipotesi di “scambiare” Chico Forti con i due ragazzi americani, detenuti a Regina Coeli e accusati dell’omicidio del carabiniere Cerciello Rega: una ipotesi che Assotutela appoggia. Auspichiamo che anche Matteo Salvini la pensi allo stesso modo”.

Così, in una nota, il presidente nazionale dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.


Hit Counter provided by Sign Holder