Modello RED

Il Modello reddituale (Modello RED) è una dichiarazione che permette all’INPS di verificare se esistono i presupposti per corrispondere o continuare ad erogare integrazioni, maggiorazioni e/o assegni familiari che costituiscono parte delle pensioni percepite.
L’Ente previdenziale invita i pensionati “interessati a tale controllo”, ad aggiornare per l’anno richiesto tutte le informazioni reddituali che li riguardano, comunicandole telematicamente attraverso gli intermediari Caf.
Quali documenti portare:
- la lettera con “richiesta RED” INPS o INPDAP completa dell’allegato codice a barre (STRINGA CAF) pervenuta;
- copia Carta d’Identità dichiarante.

Per la documentazione sotto riportata sono necessarie analoghe informazioni del coniuge e figli a carico del pensionato a cui è arrivata “lettera RED” se richiesti dalla stessa:
- copia Tessera Sanitaria;
- dichiarazione dei redditi (Modelli 730 o UNICO) relativa all’anno della verifica reddituale;
- documentazione relativa agli interessi maturati su conti correnti bancari, postali, con BOT, CCT o altri titoli di Stato;
- documentazione attestante redditi esenti ai fini IRPEF;
- trattamenti di fine rapporto (TFR, liquidazioni, buonuscita, ecc.);
- rendita catastale per la prima casa (nel caso in vui non si presenti dichiarazione dei redditi);
- certificazioni di pensioni o altri redditi erogati da Stati esteri.


Hit Counter provided by Sign Holder